mercoledì 12 gennaio 2011

Lasciatemi passare.

Come far capire all'automobilista indisciplinato che non si può parcheggiare davanti al cancello?
Ma proprio non si può, niente, nisba, niet, verboten!
Sostanzialmente ci sono due metodi:
1) Si mette il classico cartello di "Passo Carrabile".
2) Si scrive un qualcosa di inequivocabile.

Ecco cos'ha scritto un proprietario stanco di trovare il cancello occupato e di non riuscire a transitare oltre.


"Lasciatemi passare".
Una sola parola: cristallino!

La foto, purtroppo, non è mia ma di Marco, un compagno di sventura inquanto collega di lavoro.

5 commenti:

robydick ha detto...

anche economica: il cartello costa, ci devi pagare una tassa ogni anno, eheh!

Alex ha detto...

Giù in Puglia abbiamo un cancello con tanto di cartello e tasse pagate ogni anno... tuttavia siamo fortunati se ci sono solamente due macchine davanti.

Vonetzel ha detto...

Un'ottima soluzione "fai da te"...
Il cartello poteva essere arricchito di qualche simbolo che esprimesse pazienza e comprensione...ad esempio un bel teschio! ;-)

Clara ha detto...

che centra "verboten"?? XD

Alex ha detto...

Ecco, grazie per la puntualizzazione!
:)

Diciamo che è una figura retorica... chessò una catacresi va!