mercoledì 26 dicembre 2012

Libro dell'anno!

Non ho parole ma una domanda: cosa puó spingere una persona a comprare questo libro?

domenica 16 dicembre 2012

Cose di Android





Non so dove troverò il tempo ma ho fatto l'insano gesto di aprire un altro blog che parla delle applicazioni Android.

Si avvicina il Natale ed è tempo di Foto, se avete un terminale Android e volete spremere la camera ai massimi livelli allora leggete l'articolo: Best Camera App!


domenica 11 novembre 2012

Nuova Golf.


Il muso assomiglia alla vetusta Stilo mentre il retro è simile all'altrettanto vetusta 147 ed il prezzo assomiglia... a quello di una BMW; 37mila Euro!

Ma vaff...


giovedì 4 ottobre 2012

Mary Poppins cercasi



In Italia c'è la crisi del lavoro? Può darsi ma ci sono anche dei fantastici lavori pagati molto bene.
Un esempio?
Guardate questo annuncio di lavoro:

Piemonte / Torino
Colf/baby sitter
Cerco collaboratrice domestica e babysitter per famiglia con 3 bimbi a pecetto torinese. Pulizie, stiro, cucina, gestione della casa; la persona che cerchiamo deve essere affidabile, dinamica e affettuosa, AUTOMUNITA, libera da impegni familiari,e amante degli animali (famiglia con cani), preferibilmente residente in zona.
Si richiede anche la disponibilità a seguire la famiglia in estate (1 mese) nelle località di vacanza. Orario full time lun-ven(8-19,30)+ 2 sabati mattina e 2 sere al mese. referenze controllabili.
Inviare c.v. Grazie

Dunque vogliono una persona che si occupi di 3 bambini, che faccia le pulizie, stirare, cucinare e gestione della casa. In più, oltre che affidabile, dinamica ed affettuosa dev'essere auto munita, libera da impegni familiari (leggi: sola come un cane) ed amante delle bestie perchè ci sono anche dei cani (plurale, significa che gli esemplari sono almeno 2 da accudire).
Ah, dimenticavo... residente in zona! Questo vuol dire che "auto munita" non serve per recarsi al lavoro ma per accompagnare le creature a scuola ed a tutte le attività.
E' finita qui? No.
Questo inferno dantesco dura per sempre perchè la persona non avrà nemmeno le ferie dato che dovrà farle con la famiglia e... ovviamente lavorare!
E gli orari? Dalle 8 del mattino alle 19.30 + 2 sabati mattina + 2 sere al mese!!!!!
E poi la chicca: referenze controllabili!

Ora, non so quant'è il compenso ma per tutta sta roba ma non dovrebbe essere inferiore ai 3000 euro al mese!
Purtroppo, però, ho l'impressione che non ci si discosti tanto dai canonici 1000 euro.
Meglio a casa a fare nulla...

martedì 2 ottobre 2012

domenica 30 settembre 2012

Passeggino

Questo passeggino, bellissimo e molto ricercato nello stile costa.. rullo di tamburi... 1000   929 euro!
Incredibile!

mercoledì 12 settembre 2012

Altro che 007...

... questo è il numero 1 anzi... 001 !!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=LSyYNYSvvgc&feature=related


Mi domando se veramente si possono investire tempo e soldi in un affare del genere sperando che nessuno ti becchi!!!!!! Robadapazzi....

domenica 9 settembre 2012

venerdì 24 agosto 2012

A colazione peperonata...

... a cena topi morti!



Il bello di avere un bambino piccolo è girare i siti per vedere i pediatri cosa consigliano per l'alimentazione.

Ebbene, il dott. Italo Formentani per i bambini di sette mesi consiglia:

Il passato di fagioli!


Il tè con i biscotti!!!!!!



A sette mesi fagioli, ad otto....

lunedì 20 agosto 2012

Bici e quad.

I tempi cambiano.
L'altro giorno ho incrociato questa coppia formata da madre appiedata con bicicletta a seguito e da figlioletto in sella ad un quad elettrico da millemila euro.
Cosa c'è di strano?
Ai miei tempi, a quell'età, il regalo più ambito era una bici!
Forse è che trovo diseducativo dare ad un bimbo un veicolo del genere e farlo camminare sul marciapiede come se fosse una strada, credo sia dannoso per la salute sua e del prossimo.
Non sarebbe stato meglio se al bimbo forse sata fornita una bella bici? Ma soprattutto, c'è veramente bisogno di mezzi meccanici per non far stancare i bimbi per poi lamentarsi, ad esempio, che non dormono la sera?

domenica 12 agosto 2012

Geniale!

Immaginatevi un lampadario a forma di cubo fatto di plexiglass completamente trasparente.
Assolutamente inutile eppure, con orgoglio dello silista svedese, venduto all'Ikea!
Dei geni del male!

martedì 31 luglio 2012

Lasciare libero il passaggio.

In Italia la parola d'ordine è: me ne fotto delle regole e del prossimo.
Quella nella foto è una discesa fatta per gli invalidi che, ahimè, non possono procedere sul marciapiede perché il ristorante l'ha occupato col dehor.
È già questa un'ingiustizia di per se, ennesima dimostrazione di come il più forte e, soprattutto, prepotente abbia la meglio sul più debole e meno tutelato.
Ma non basta!
Questa discesa è occupata per metà dal dehor stesso che rende, così, impossibile il suo utilizzo.
Ed i vigili... non sono tanto vigili e, spesso, preferiscono girare la testa dall'altra parte ed avere le tasche piene.
Ma non è ancora tutto!
Sempre il ristorante in questione ha messo poco dopo la discesa dei paletti per non far parcheggiare le auto col risultato che quest'ultime parcheggiano ugualmente e che se anche il disabile dovesse riuscire ad utilizzare la discesa si troverebbe bloccato ed impossibilitato ad avanzare!
Tutto questo a Gallipoli, un paese travestito da città civile.

giovedì 26 luglio 2012

Paga per non fare!

Cosa c'è di meglio che pagare per nulla? Facile, pagare per non poter fare qualcosa.
Nelle foto sopra si vede una via di Lecce dove il parcheggio è a pagamento ma... c'è un cartello di divieto di sosta e fermata con rimozione forzata! Io ho pagato per il parcheggio, fortunatamente non è passato il vigile altrimenti mi avrebbe dovuto multare!

lunedì 23 luglio 2012

Poeta incompreso.

Avete presente quando si ripetono frasi sentite o lette chissà dove che estrapolate dal loro contesto assumono un altro significato?
Chi ha scritto la frase "sei bello come una prigione che brucia" voleva andare a favore dei detenuti eliminando le carceri ma scritta senza contesto sembrava fosse un inno all'incenerimento degli occupanti.
Il poeta si è accorto tardi della cosa ed ha tentato di porre rimedio con la dicitura sotto.
Numero 1!

sabato 21 luglio 2012

giovedì 28 giugno 2012

Passione funghi

Sembra il nome di un giornale pornografico per omosessuali ed invece è proprio una rivista per gli appassionati di funghi e tartufi.
Immaginatevi la scena in edicola: "salve, mi dia sesso e volentieri, superpornosexylabbra e scambisti per caso" e poi sottovoce "ed in mezzo mi ci metta passione funghi" !

martedì 19 giugno 2012

Campione del mondo.

No, non voglio parlare di calcio né di sport vari, il campione del mondo nella foto eccelle in una disciplina diversa: campione di inquinamento!
L'uomo nella foto è stato più di un'ora seduto nella vettura col motore acceso, il clima azionato, i finestrini abbassati, la sigaretta nella sinistra ed il cellulare all'orecchio destro.
Facciamo il conto: inquinamento dell'aria, acustico ed anche dell'etere.
Quindi puoi far parte del wwf, votare verdi ed anche fare bene la raccolta differenziata, ma se sei un babbeo annullerai tutto in un'ora solamente! Campione del mondo!

martedì 12 giugno 2012

Ciccio Box 1

Nella foto sopra la sconvolgente ed innovativa grafica utilizzata dal geniale artista per siglare il suo nikname sulla panchina del giardino vicino la mia abitazione.
Ma quale sarà mai la peculiarità distintiva di tale CiccioBOX1 ?
Qualcuno l'ha scritta di lato: pappalasagne!
Parafrasando Clooney: What else?

domenica 6 maggio 2012

Lo spread, lo spread!!!


Lo so che probabilmente l'avrete già vista da millemila parti ma è troppo buffa!!!!

martedì 1 maggio 2012

La passera liscia! Sempre!


Grazie alla super segnalazione di Sabina vi posso presentare questo magnifico cartellone pubblicitario che appare sui cartelli di Torino e provincia.
Il messaggio è un chiaro esempio di gioco di parole unito a quel "ti dico e non ti dico" che fa della metafora il suo punto di forza.



domenica 29 aprile 2012

Abitazione con posto auto esterno...

Il titolo del posto è volutamente copiato da Odissea nel web, che vi invito a visitare a questo indirizzo:
http://odisseanelweb.blogspot.it/2012/04/abitazione-con-posto-auto-esterno.html



Come potete vedere queste immagini sono il naturale compendio dell'articolo di Vonetzel; anche in questo caso il posto auto è stato ricavato in maniera... bizzarra!
Chi di voi non ha mai sognato un pergolato con sopra il posto auto?
Sicuramente a prova di ladro!!!



domenica 8 aprile 2012

Buona Pasqua.

Quest'anno è veramente particolare, la Pasqua cade di giovedì!
Ed il lunedì dell'angelo? Ovvio... di venerdì!
(Venerdì 13 per inciso!).

Nemmeno delle agende più ti puoi fidare....


martedì 6 marzo 2012

Il prezzo della benzina.

Ieri in Italia hanno alzato i prezzi dei carburanti; quello della foto è il prezzo odierno del gasolio in Francia.
Mai una tanica quando ti serve...

venerdì 17 febbraio 2012

Divampa un incendio, muore per colpa del freddo.

L'impianto anti incendio del mio condominio non funziona.
Causa? Il freddo!
Strano che faccia così freddo di inverno a febbraio in Piemonte, chi poteva mai prevederlo?
Ho una domanda per la ditta che ha messo il cartello ed ha verificato la cosa risolvendo tutto con una comunicazione: ma se scoppia un incendio cosa succede? Devo morire perché fa troppo freddo?

domenica 12 febbraio 2012

Istruzioni per l'uso

Qualche giorno fa, al lavoro, ho dovuto richiedere un nuovo mouse per il pc.
Mi hanno consegnato una piccola scatola con all'interno il mouse (classico bue tasti e rotellina) e le istruzioni per utilizzarlo.
Cosa ci sarà mai di complicato nell'utilizzare un mouse da richiedere le istruzioni?
Non lo so, ma ecco le istruzioni nella foto!
Inutile dire che non le ho lette per due motivi:
. Sono italiano e per principio non leggo le istruzioni se non ho caso di disperato bisogno.
. Cosa c'è da sapere sull'uso di un mouse da richiedere una tale mole di documentazione?

martedì 7 febbraio 2012

Nicola ed il suo mestiere.


Sembra uscita direttamente da un trailer di Maccio Capatonda ed invece questa foto è reale, ma vera vera... fotografata nientepopodimenochè dal nostro Lu in persona.
Ma che cos'ha fotografato di preciso Lu? A vederla non è nulla di speciale, ma cosa c'è scritto sulla fiancata di quell'automobile? Cliccate sulla foto per ingrandirla.

Nicola fa tutto! Anzi, scusate... Nicola fà tutto.

Ecco il commento di Lu per i lettori di Cose di Alex (in realtà l'ha scritto su Facebook ma, dai, sognavo da una vita di dirlo!):

Ben più che il freddo, a gelarmi il sangue sono cose del genere...
e inoltre:

Volevo precisare che non è cattiveria. Ma dico: non se lo sarà fatta da solo... Possibile 
che chi fa 'ste robe non padroneggi neppure un minimo sindacale d'itagliano? Bah....

Aggiungerei: Nicola, senta: di già che fa tutto, scancelli pure quell'accento ch'è pessimo.


Io, invece, vorrei aggiungere: Nicola fa veramente tutto, compreso parcheggiare in seconda fila!!!!
Hihihih...




sabato 28 gennaio 2012

ASL, andata e ritorno.


Ieri ho avuto la necessita di andare a fare una visitina agli uffici amministrativi della ASL.
Per privacy non posso dire il numero e la città di appartenenza dell'ufficio sappiate solo che non mi sono spostato di tanto da dove vivo.
All'entrata mi rivolgo al banco informazioni dove un gentile impiegato mi dice di prendere il numero ed aspettare.
Mi reco, quindi, alla macchinetta dei numeri che, nemmeno a dirlo, era rotta e riesco da un fianco ad estrapolare un bigliettino con su scritta la cifra 260. Alzo lo sguardo al cielo verso il tabellone luminoso che indica il numero corrente e scorgo la cifra 187. A questo punto due parole mi si illuminano in mente: sono fottuto ma voi leggete un "non mi passa più" che va bene ugualmente.
Dopo essermene fatta una ragione mi siedo ad aspettare ed inizio a notare alcune cose.
Innanzitutto di ben 5 sportelli ne funzionano solamente due.
Gli altri? Vuoti.
Nel filmato sotto si vede come, appunto, solo due postazioni siano realmente operative.

video

Ma attenzione: non è che le altre postazioni siano non utilizzate, nell'immagine sotto potrete vedere come il pc sia acceso (c'è, ahimè, lo screensaver di windows segno che il pc non viene utilizzato da un po').


Vicino alla stampante si può anche vedere il cellulare e, nella foto sotto a sinistra anche la borsetta dell'operatrice ma, di quest'ultima, nessuna traccia.


In sala d'aspetto comunque sono appesi vari fogli con decreti, avvisi, circolari ecc. che permettono di passare il tempo nella noia più totale. 
Possibile che non ci sia un modo per evitare tutta questa cosa?
Ebbene sì! Esiste il modo! Gli operatori dell'ASL l'hanno scritto a caratteri cubitali sotto il tabellone luminoso dei numeri. Eccolo nella foto sotto.


Si legge: Per evitare le code le visite specialistiche si.... anche ....
E con un consiglio del genere, com'è possibile che stia aspettando da così tanto tempo? Boh?
Per fortuna che i posti a sedere non mancano anche se... sono un po' atipici come si può vedere nella foto sotto.


Ahimè, nemmeno il bagno si salva... notate come non solo manca la carta igienica, ma anche la tavoletta.
Che se la sia fregata qualcuno a cui serviva?


Basta, esco dalla sala d'aspetto e mi dirigo verso le immancabili macchinette per il caffè.
Già solo quelle sono indice del lungo periodo che le persone devono attendere prima di essere servite agli sportelli.
Ma... cosa vedo di fanco alle macchinette nell'area relax?
Cos'è quella scatoletta bianca tra l'estintore e la vuota bacheca sul fianco della macchinetta delle bibite?



Ve lo dico io. E' un defibrillatore! No, giuro... è proprio un defibrillatore!!!
Avete presente quelli che usano spessissimo i medici americani nei telefilm?
Quelli del "carica carica carica" che poi forniscono una scossa tale da far resuscitare un morto?
Ecco un ingrandimento nell'immagine sotto.



La domanda è: ma a cosa potrà mai servire un defibrillatore in una sede di uffici burocratici?
Ah, ovvio... probabilmente ad aiutare le persone il cui cuore, colto dalla noia dell'infinita attesa, decide di fermarsi un attimo a dormire.
Giacchè ci sono do uno sguardo anche agli estintori.
Possono esserci problemi anche li? No? Ed invece sì!
Quello della foto sotto ha avuto l'ultima revisione nel 2003... nove anni fa!
 

Ma la vera chicca è quello della sala d'ingresso che, secondo me, è stato recuperato dalle rovine di Cartagine perchè è così vetusto che non solo non ha più una data di revisione ma addirittura la gomma nera che parte dal bocchettone è percorsa da innumerevoli crepe profondissime, segno che la gomma oramai ha raggiunto da tempo la fine del suo ciclo vitale.
In caso d'incendio quell'estintore non funzionerà nella migliore delle ipotesi, esploderà nella peggiore.


Insomma, cosa dire altro? Dopo tre ore di attesa in cinque minuti ho svolto la mia operazione, ad onor del vero, l'impiegata è stata molto gentile ed attenta.
Spero di non doverci tornare più!