sabato 6 settembre 2008

Tamarri.




Chiamateli come volete, tarri, tamarri, zamarri, 'nzalli il significato non cambia, persone che fanno dell'eccesso e della poca sobrietà uno stile di vita.
Guardate che auto, modificata in modo elegante e discreto!

3 commenti:

Lu ha detto...

Uè Alex! Beh, che dire...un mezzo non proprio discreto!
Segnalerò queste immagini a mio cognato, il quale - niente di più facile - saprà dirci, nell'ordine: cilindrata, marmitta montata, elaborazione della centralina, e, all'occorrenza, marca e fantasia delle mutande del proprietario! ..ihihihi..

Cia'!

Alex ha detto...

HAHAHAHAH... mi ricorda un film di Lino Banfi...

http://it.youtube.com/watch?v=IXUJbW9rg8U&feature=related

Nome, cognome e codice fiscale!!!

dark0 ha detto...

a mia me parene teste de minchia e non altro :-P