sabato 13 febbraio 2010

La sfiga è come il Natale...


... quando arriva... arriva!

Qualche giorno fa sono riuscito a disintegrare uno pneumatico su una grata all'uscita dal lavoro!
La grata in questione era sollevata e presentava uno spuntone molto acuminato.
Normalmente lo avrei visto ma, per la successione di varie combinazioni come l'ora tarda, il buio e la voglia di fuggire via, ho preso la curva in maniera decisa senza rendermi conto di passare sopra una tagliola.
Il risultato è stato quello che vedete nelle foto, taglio netto dello pneumatico posteriore sinistro in maniera non recuperabile.


Immaginatevi, poi, come dev'essere bello cambiare la ruota di notte, al freddo ed al buio.
Una goduria!
Tra l'altro per me questa era solo la seconda volta che cambiavo una ruota, la prima è successa alla tenera età di circa 20 anni a Gallipoli sul lungo mare in estate.
Non è proprio la stessa cosa!
Il fatto bello è che proprio la mattina successiva al fattaccio la grata è stata riparata!


Queste sono le soddisfazioni della vita, no?

6 commenti:

sanculamo666 ha detto...

non puoi fare ricorso? :-/

Alex ha detto...

Sì, potrei fare ricorso ma la grata appartiene alla ditta per cui lavoro e... farmi qualche nemico per 35 euro di gomma non mi è sembrata una delle mosse più sagge.
Comunque la gomma era usurata quindi anche il rimborso sarebbe stato di una ventina di euro a dire tanto!

Vonetzel ha detto...

Bentornato Alex!
E' un bel pò di tempo che non ti facevi vivo...beh,vedi di non farlo più!
Quanto alla foratura notturna,mi viene in mente quel comico che diceva:"la fortuna sarà anche cieca...ma la sfiga ci vede benissimo!"
E il fatto che il giorno dopo abbiano cambiato la grata-killer ce ne fornisce la prova!;-)

robydick ha detto...

35euro?!? quelle del mio testarossa placcato oro costano un po' di più :P

però se ci aggiungi i danni morali, il trauma indelebile, un eventuale colpo della strega facilmente dissimulabile, poco poco 100k di euro ci saltan fuori. :)

angely73 ha detto...

Direi che, sì, il danno alla ruota ti avrà di certo fatto lanciare un paio di "benedizioni", a soprattutto chissà che freddo mentre cambiavi la ruota!!!

Lu ha detto...

Caro Alex, tu già sai...

P.S. Com'è la faccenda?
"Puoi alzarti anche all'alba, ma la tua sfiga è già in piedi da un'ora", no?

Alex, di' la verità: i due tizi della foto sono due salutisti ed hanno acceso una sigaretta ciascuno appositamente per la foto...