lunedì 8 dicembre 2008

Lezioni di scherma nel 1600


Ieri girando per le vie del centro mi sono imbattuto in un negozio di libri antichi.
Tra le varie meraviglie presenti in vetrina una mi ha colpito perticolarmente.
Un libro sulla scherma, come apprendere la disciplina e le tecniche avanzate.
Il tutto illustrato in una maniera a dir poco incredibilmente particolareggiata, degna di rivaleggiare con i grandi di tutti i tempi.
Ho fatto una fotografia ma, ahimè, avevo "solo" l'htcp3600 che a dispetto della sua camera da 2Mpixel fa delle foto nettamente inferiori rispetto al mio Nokia 6630 con solo 1.3Mpixel.
Per questo motivo la foto è quello che è... però mi riprometto di farne un'altra migliore dovessi ripassare da quelle parti.
Vi ricordate il film con Johnny Depp "La nona porta"?
Beh, i negozi di libri antichi sono sempre suggestivi...

11 commenti:

Alex ha detto...

Ovviamente non vi dico il prezzo del volume perchè non lo so ma da come era protetto ed esposto credo che sia molto, molto elevato.

Angely ha detto...

Mi piacerebbe visitare una mostra di libri antichi, lo sai quanto adoro leggere!!
Fossi in te, però, non nominerei più il film di Johnny Deep, xkè come sicuramente ricorderai fu una delle cause della tua sciagura e ignominia :D
E se non lo sapevi ti ho appena reso edotto di siffatta tua manchevolezza (da aggiungere alle altre!).

Alex ha detto...

Cioè... ma che... però... ma...

sciagura et ignominia?

Ma quando? Dove? Come?
Guarda che io quel film l'ho visto mentre scommetto che tu "Into the mirror" non l'hai visto!
(Fil dell'orrore giapponese che tanto orrore poi non fa però ha il colpo di scena finale!).

Alex ha detto...

Poi... non ci sono mostre di libri antichi ma negozi di libri antichi.
Sai cosa vuol dire tutto questo?
Soldi a go go.

Lu ha detto...

Lascio un commento di fretta, per dire che sono assolutamente d'accordo: i negozi di libri antichi sono sempre suggestivi... Tanto che quando mi fermai sperso, di fronte alla vetrina di un negozio del genere, ad ammirare una silografia originale della prima metà del XIX sec. che trattava la leggenda de "L'Ebreo Errante", non pensavo minimamente che l'avrei poi posseduta nel salotto di casa, grazie al cuore immenso della mia Signorina.. Per quel che riguarda le mostre, l'ultima volta che siamo stati al Salone del Libro, qui a To, c'era un padiglione che ospitava un'infinità di stands di librerie antiquarie tra cui la Pregliasco; e lì, con smisurata faccia tosta, riuscii a strappare un invito per apprezzare dal vivo la loro copia dell' "Amphitheatrum Sapientiae Aeterna" di Khunrath, libro per me mitico, qaunto l'Hypnerotomachia Poliphili e pochi altri. P.S. Da imbecille, ancora non ho ancora sfruttato quell'invito.. D'altra parte, neppure De Andrè finchè era in vita volle incontrare quel Brassens che tanto ammirava e lo ispirò.
Boh..
A presto.

Lu ha detto...

...ehm...c'era un "ancora" di troppo. Ed una E di meno: "Amphitheatrum Sapientiae AeternaE".
Ciao! ;->

Alex ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alex ha detto...

Dicevo...
ho trovato questa immagine:

http://upload.wikimedia.org/wiki
pedia/commons/7/7f/Amphit
heatrum_sapientiae_aet
ernae_-_Alche
mist's_Laboratory.jpg

Lu, ne hai una più suggestiva?

Lu ha detto...

http://specialcollections.library.wisc.edu/khunrath/index.html
e poi su "Plates" ;-D

Un sito che visito spesso e volentieri..quasi un autoerotismo spiritual-intellettuale..si può dire?

Magari prima o poi racconterò perchè mi affascina così tanto..

Intanto ascolto Michel Petrucciani e preparo la cena.. Auguro una buonissima conclusione di serata a tutti i frequentatori del Blog, e rinnovo la stima sincera al padrone di casa..grazie!

Angely ha detto...

Allura dico solo tre cose:
1) allora non sei al corrente del grave errore ke tu facesti nel vedere quel film ignorando volontariamente di vedere qualcunA ke ci voleva venire (e nn sono io!);
2) cavolo...mi sono perso questo filmone, ma tu hai visto La tredicesima personalità? (sempre filmone horrorifico japanese);
3) non mi ricordo dove, ma ogni anno da noi (tipo Otranto o un paese simile) fanno una fiera del libro dove allestiscono anche una mostra di libri antichi (fine settembre di solito).

Apro una piccola parentesi per informazione sui fatti accaduti qui nella giornata di ieri:
1) una sparatoria in prossimità Lido S. Giovanni;
2) un incidente in mare, uno yacht ha preso in pieno una paranza che stava rientrando in porto, tagliandola in due e facendola affondare; uno dei pescatori è in gravissime condizioni e nn si sa se ce la farà, per ora hanno dovuto amputargli una gamba...

Per la serie Buona Natale!

Alex ha detto...

Non mi ricordo nulla riguardo al film "La Nona Porta", so di averlo visto a casa, mi pare in dvd.
A molti non è piaciuto, a me è sembrato un film buono.

No, la tredicesima personalità me la sono persa. Mi prenoto per una visione!

Sparatoria al lido S.Giovanni?
Chissà perchè la cosa non mi stupisce!
Invece la notizia della paranza affondata è molto triste.