sabato 27 dicembre 2008

Il pranzo è servito.



And... the winner is... la schifezza molliccia!
Non so di preciso il nome di questo piatto ma se l'aspetto non è dei più rassicuranti non credo che il sapore sia differente.
Dico "non credo" perchè non ho avuto il coraggio degno di un barbaro di mangiare questo miscuglio di formaggio, melanzana e pomodoro.
Chi l'ha provato (indovinate? Certo, Ema!) dice che è buonissimo.
Voi ci credete?
Dopotutto anche l'occhio vuole la sua parte!



4 commenti:

Sara ha detto...

Prova, prova, proviamo a lasciare un messaggio visto che ho sfruttato a sbafo il blog per scegliere il regalo di Natale di Alex(uno dei libri di Michael Cricton escludendo quelli che ha già letto). Molto comodo, peccato non ci sia un analogo suggerimento per i regali ai genitori. Buon anno a tutti. Sara (vediamo se riesco a postarlo...)

Alex ha detto...

Aha!
Ci sei riuscita! :)

Angely ha detto...

Secondo me quella cosa è un parente alla lontana dell'impazzo

Alex ha detto...

Potrebbe essere ma manca l'additivo segreto... che come sai potrebbe essere qualsiasi cosa!