mercoledì 17 marzo 2010

COMPITO A CASA: RICERCA SULLA FRANCIA

GEOGRAFIA:

La Francia confina a nord con il Mare del Nord ed il Belgio, ad ovest con l`Oceano Atlantico, a Sud con il Mar Mediterraneo e la Spagna, a est con la Svizzera, la Germania, il Lussemburgo e con i CAMPIONI DEL MONDO.
Per pochi chilometri non ospita nel suo territorio la più alta cima d`Europa, il Monte Bianco, che si trova in Italia. (per quanto loro dicano il contrario!)

STORIA:

Può vantare uno dei più grandi condottieri della storia, Napoleone... che era italiano. Per il resto è famosa per aver bombardato un paio di atolli.

PRODUZIONE E IMPIEGHI:

La Francia è famosa per:

1) la Gioconda... che è italiana
2) ospitare la Bellucci... che è italiana

E` inoltre rinomata per i formaggi, secondi solo a quelli italiani, il vino, la cui produzione è seconda solo a quella italiana e la moda, la quale cede il passo solo a quella italiana.

SPORT:

Nel basket vanta un 3° posto all`ultimo Europeo a distanza di 52 anni dall`ultimo podio.
Nella pallavolo vanta un paio di podi minori.
Nel ciclismo non ha più un atleta decente dai tempi di Jalabert.
L`unico tennista serio che può vantare... è donna.
Sono molto fieri della loro Nazionale di Calcio che è composta tra l`altro da:
a) Zidane... che è algerino
b) Thuram... che è di Guadalupe
c) Trezeguet... che è argentino
d) Boumsong... che è camerunense
e) Vieira... che è senegalese
f) Makelele... che è congolese
g) Malouda... che è guyanese

CIBO:

Mangiano rane ma ultimamente stanno andando ancora un pò più in là, ingoiando dei bei rospi.

6 commenti:

robydick ha detto...

ahah! hai dimenticato che abbiamo esportato anche la first lady. :)

Vonetzel ha detto...

Eheheh!
Rincaro la dose:i Francesi NON accettano le sigle internazionali.
La N.A.T.O diventa O.T.A.N,l'AIDS diventa SIDA e così via...
Il tutto per proteggere la "purezza" della loro lingua!
Se poi aggiungi che anche per le loro istituzioni hanno la mania delle sigle,ne viene fuori un casino pazzesco.
Concludo dicendo che hanno inventato il bidet ma non lo usano!... ;-)

robydick ha detto...

cazz... questa delle sigle non la sapevo! :D
e che dire delle parole "tecniche"? il computer è "ordinateur", il mouse lo chiamano "ratòn"...

Vonetzel ha detto...

In effetti è proprio così,Roby.
Quando ero giovane studente universitario in Francia, mi ero dovuto attrezzare per sopravvivere in quella giungla di sigle e vocabili assurdi.
Basti dire che il mio inseparabile compagno,il Walkman (così chiamato in ogni angolo della terra) aveva un nome assurdo:BALADEUR.
Credo che ancora oggi i Francesi lo chiamino in questo modo.
Il linguaggio "tecnico" poi diventa impossibile...roba da aver sempre bisogno di un interprete simultaneo!
Del resto,noi stranieri dobbiamo inchinarci alla "Grandeur da la France"!
Dai,Alex!...inchinati anche tu di fronte alla grandezza dei nostri cugini d'oltralpe! :-D

Vonetzel ha detto...

*vocaboli ovviamente,non vocabili...
A furia di ricordare le loro parole assurde mi sono incasinato pure io! ;-)

Alex ha detto...

Da ragazzino pensavo che se con un'enorme sega si fosse tagliato il confine della Francia, con un po' di buona volontà sarebbe potuta sprofondare nell'oceano!

Adesso che sono adulto capisco che se dovesse sprofondare nell'oceano si produrrebbe un disastro ambiantale di proporzioni bibiliche.